Concerto del M° Christian Saggese – Anguillara Sabazia 8 luglio 2017

Sabato 8 luglio 2017 ad Anguillara Sabazia nei Giardini del Torrione alle ore 19 e 30 il M° CHRISTIAN SAGGESE terrà un concerto che spazia dalla chitarra classica alla chitarra rock.
Saggese eseguirà una sua interpretazione di due mie composizioni: “CADENCE” (secondo movimento della Sonatina in Sol minore) e “On The Road” entrambi composti adoperando l’accordartura preparata di Sol minore.

Come nascono questi brani

I brani sono stati concepiti dopo l’esperienza avuta negli anni dove decisi di “incontrare” la chitarra acustica” e la “chitarra elettrica” ed il loro vasto repertorio, esperienza altamente formativa in quanto un chitarrista che ha la curiosità di suonare altri strumenti oltre alla chitarra classica e di ascoltare altri stili musicali oltre al repertorio classico è senz’altro più completo ed ha una visione del suono e della musica allargato. Il mio tentativo è quello di raggiungere uno stile personale che racchiude la totalità di queste esperienze.                                                                             Infine la mia scelta è stata quella di scegliere come strumento principale la “chitarra classica” perché credo con questo strumento riesco ad esprimere in pieno le mie idee musicali.

Il potenziale delle accordature aperte nella chitarra classica

Credo che la conoscenza delle accordature preparate, o aperte, creino spazi nuovi ed interessanti applicabili anche al repertorio classico. Al momento sto lavorando ad una revisione della Suite BWV 995 di J.S. Bach e la Suite XXI del manoscritto di Londra di S. L. Weiss, entrambe nella tonalità originale di Sol minore adoperando l’accordatura Re-Sib-Sol-Re-Sol-Re.

Il M° Saggese e l’esecuzione dei miei brani

Il M° Saggese   eseguirà i due brani  come  unico brano  con un collegamento creato dalla sua fantasia ed estro, non nuovo ad interpretazioni soggettive ed uniche. Sinceramente non ho avuto modo e non ho voluto ascoltare il brano nella sua interezza perché preferisco godermelo nella prima esecuzione assoluta in un contesto a dir poco fantastico vista la “location” dei Giardini del Torrione di Anguillara dove ho avuto il piacere di suonare in concerto con “Ensemble Musica Antica” nel Luglio del 2013. E’ un concerto imperdibile, non tanto per il fatto che in programma ci siano mie composizioni, ma perché un concerto di Christian Saggese è sempre un’esperienza unica che vale la pena di vivere ogni volta avendo la possibilità di ascoltare e vedere  un’artista preparato, versatile e pieno di sorprese. Siamo tutti un po stanchi dei soliti concerti fatti con lo stesso repertorio trito e ritrito, magari bene eseguito.

E’ tempo di rinfrescare il repertorio chitarristico in generale

Oggi fortunatamente il livello di virtuosismo ha raggiunto mete qualche anno fa impensabili. Ma spesso assistiamo a concerti dove il virtuosismo puro e gratuito la fa da padrone con grande sfoggio di effetti speciali oppure di esecuzioni perfette ma prive di pathos o anima. Questa è senz’altro l’occasione per ascoltare qualcosa di interessante e coinvolgente. Vi aspetto per condividere con me questa grande esperienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *